1
L'Eterno parlò ancora a Mosè, dicendo:
2
«Comanda ai figli d'Israele e di' loro: Quando entrerete nel paese di Canaan, questo è il paese che vi toccherà in eredità, il paese di Canaan con questi particolari confini:
3
La vostra frontiera meridionale avrà inizio dal deserto di Tsin, lungo il confine di Edom;
così la vostra frontiera meridionale si estenderà dalla estremità del mar Salato, verso oriente;
4
la vostra frontiera volgerà poi dal sud della salita di Akrabbim, passerà per Tsin e si estenderà a mezzogiorno di Kadesh-Barnea;
continuerà poi verso Hatsar-Addar e passerà per Atsmon.
5
Da Atsmon la frontiera girerà fino al torrente d'Egitto e finirà al mare.
6
La vostra frontiera a occidente sarà il Mar Grande;
questa sarà la vostra frontiera occidentale.
7
Questa invece sarà la vostra frontiera settentrionale: partendo dal Mar Grande traccerete la vostra frontiera fino al monte Hor,
8
dal monte Hor traccerete la vostra frontiera fino all'ingresso di Hamath e l'estremità della frontiera sarà a Tsedad;
9
la frontiera continuerà poi fino a Zifron, per finire a Hatsar-Enan;
questa sarà la vostra frontiera settentrionale.
10
Traccerete la vostra frontiera orientale da Hatsar-Enan a Scefam;
11
la frontiera scenderà da Scefam verso Riblah, a est di Ain;
poi la frontiera scenderà e si estenderà fino a toccare la sponda orientale del mare di Kinnereth;
12
la frontiera scenderà quindi verso il Giordano, per finire al Mar Salato.
Questo sarà il vostro paese con le sue frontiere tutt'intorno».
13
Così Mosè trasmise quest'ordine ai figli d'Israele e disse loro: «Questo è il paese che riceverete in eredità tirando a sorte, e che l'Eterno ha comandato di dare alle nove tribú e mezzo,
14
poiché le tribú dei figli di Ruben, in base alle case dei loro padri, e la tribú dei figli di Gad, in base alle case dei loro padri, e la mezza tribú di Manasse hanno ricevuto la loro eredità.
15
Queste due tribú e mezzo hanno ricevuto la loro eredità a est del Giordano, sulla sponda opposta a Gerico, verso oriente».
16
L'Eterno parlò ancora a Mosè, dicendo:
17
«Questi sono i nomi degli uomini che spartiranno il paese fra di voi: il sacerdote Eleazar e Giosuè, figlio di Nun.
18
Prenderete anche un principe di ogni tribú, per fare la spartizione del paese.
19
Questi sono i nomi degli uomini della tribú di Giuda, Caleb, figlio di Jefunneh;
20
della tribú dei figli di Simeone, Scemuel, figlio di Ammihud;
21
della tribú di Beniamino, Elidad, figlio di Kislon;
22
della tribú dei figli di Dan, il principe Bukki, figlio di Jogli;
23
per i figli di Giuseppe, della tribú dei figli di Manasse, il principe Hanniel, figlio di Efod;
24
e della tribú dei figli di Efraim, il principe Kemuel, figlio di Sciftan;
25
della tribú dei figli di Zabulon, il principe Elitsafan, figlio di Parnak;
26
della tribú dei figli di Issacar, il principe Paltiel, figlio di Azzan;
27
della tribú dei figli di Ascer, il principe Ahihud, figlio di Scelomi;
28
e della tribú dei figli di Neftali, il principe Pedahel, figlio di Ammihud».
29
Queste sono le persone alle quali l'Eterno ordinò di assegnare l'eredità ai figli d'Israele nel paese di Canaan.